Può capitare, ed è assolutamente normale, che un tuo cliente voglia restituire della merce ed effettuare quindi un reso. Come fare per gestire un reso in WooCommerce? 

Per prima cosa devi sapere che esistono due possibilità, i plugin che gestiscono resi e rimborsi in automatico (che ti consiglio soprattutto per i prodotti digitali) o la via più semplice attraverso la gestione manuale. Fatta questa distinzione prima di schierarsi dalla parte di una scelta piuttosto che un’altra è bene fare velocemente un’analisi su come si comporta un utente quando deve fare il reso e quali sono le situazioni in cui potresti trovarti.

Modulo di Reso in WooCommerce con plugin

La soluzione pronta all’uso pare assolutamente comoda ma è davvero quello di cui hai bisogno? Hai mai riflettuto su come avviene il procedimento di reso? 

Il cliente riceve la merce e decide di effettuare il reso che deve avvenire nei tempi da te stabiliti (è importante che definisci dei paletti e i riporti nelle condizioni e termini di vendita). Con l’utilizzo di un plugin invia una richiesta compilando i campi che ti sono necessari e a te viene notificato il tutto via mail. Una volta ricevuta la richiesta tocca a te gestire manualmente la ricezione della merce, la decisione se approvare o meno il rimborso e il rimborso.

Il plugin di perse ti permette di far inviare una richiesta al cliente, farti scegliere se accettare o rifiutare l’ordine e variare eventualmente lo stato dello stesso.

Sembra davvero figo ma se ti dicessi che tutto questo lo puoi fare già con il plugin di contatto che stai utilizzando all’interno del tuo sito web?

Resi in WooCommerce : modulo di reso per WooCommerce

Se già segui VendereconWP hai capito come preferisco affidarmi meno a plugin e sorgenti esterne e insegnarti a sviluppare le soluzioni internamente (per avere maggiore libertà e più sicurezza). Anche per la gestione dei resi in WooCommerce c’è questa possibilità e come ti ho anticipato sopra possiamo creare un modulo di reso WooCommerce utilizzando semplicemente Contact Form 7 e una piccola estensione gratuita.

Fai attenzione perchè su internet potresti trovare tutorial che ti consigliano di utilizzare “Contact Form 7 WooCommerce Order” che ti permette di aggiungere un menu a tendina attraverso il quale selezionare il numero dell’ordine. Insieme realizzeremo un modulo ancora più professionale che permette al cliente di selezionare non solo il numero dell’ordine per il quale vuole richiedere il reso ma anche il prodotto…figo no 😉

Per prima cosa, se non lo hai già fatto (ma dovresti perchè altrimenti vorrebbe dire che non hai un modulo di contatto all’interno del tuo sito web), devi installare Contact Form 7 (plugin per creare form di contatto gratuito). Una volta fatto scarica e installa anche Contact Form 7 Dynamic Text Extension e questo ti permetterà di aggiunger i campi per la selezione del numero di ordine e prodotto.

Modulo per reso WooCommerce

Arrivati a questo punto il gioco è fatto..ti basta creare un modulo di contatto con Contact Form 7, aggiungere i campi per la scelta dell’ID ordine e del prodotto

Infine per poter abilitare il selectbox per la scelta di ordine e prodotto aggiungi questo al tuo functions.php

Aggiungere link per richiesta di rimborso nella mail

Se vuoi rendere ancora più professionale hai anche la possibilità, grazie agli infiniti hook che WooCommerce mette a disposizione, di inserire un link nella mail di conferma pagamento per un collegamento diretto al modulo di reso di WooCommerce.

Anche qui ti è sufficiente aggiungere una funzione al tuo functions.php (ringrazio Jilt per lo snippet)

Ovviamente dovrai inserire, al posto di “il tuo link” l’url della pagina dove hai inserito il modulo per la richiesta di rimborso 😉

Aggiungere un pulsante di rimborso nella pagina “Miei Ordini”

Vuoi fare le cose ancora più in grande? Sai che puoi aggiungere anche un pulsante per il collegamento diretto al form di rimborso alla pagina “I miei Ordini”? Anche qui bisogna dire grazie a Jilt per lo snippet. Come sempre copia e incolla questo snippet di codice nel tuo functions.php

Questa prima parte ha il compito di aggiungere il pulsante per il collegamento alla pagina contenente il modulo per a richiesta di rimborso mentre il codice che trovi qui di seguito gestisce il funzionamento del link del bottone (ricordati di sostiturie $page_id = 196 con l’ID della tua pagina dove hai il modulo di rimborso).

Ancora più professionale?

Volendo possiamo rendere il tutto ancora più professionale andando a gestire gli status dell’ordine e creandone differenti per permetterci di riconoscere  e distinguere gli ordini tra loro. Cosa intendo? Oltre ai classici status ordine completato / in attesa di pagamento / annullato etc possiamo aggiungere degli status come rimborsato / in attesa di rimborso / rimborso rifiutato. Come fare questo?

Lo vediamo insieme in un’altro post dedicato alla gestione e personalizzazione degli status dell’ordine…perciò continua a seguirci 🙂

 

Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search