Ogni paese europeo ha le proprie aliquote IVA e risulta importante, se vendi anche fuori dall’Italia, configurare correttamente in WooCommerce l’IVA per l’estero.

Ho già perso diverso tempo per i negozi dei miei clienti e non voglio che tu faccia lo stesso, per questo ho preparato questa guida per te con tanto di file CSV pronto all’uso.

WooCommerce IVA Estero : configuriamola

Se hai già settato le varie impostazioni per le aliquote fiscali ora puoi dedicarti alla creazione dei vari scaglioni IVA in base al paese di tuo interesse. Diversamente, se non hai ancora impostato le tasse nel tuo WooCommerce puoi farlo aiutandoti anche con questa guida ” WooCommerce IVA“.

Prima di procedere con la lettura voglio però ricordarti di confrontarti sempre con il tuo commercialista prima di prendere qualsiasi decisione in merito. Io voglio spiegarti come impostare e sfruttare al massimo WooCommerce e non darti consigli di natura fiscale..non è il mio compito.

Ma torniamo a noi. Se vendi prodotti fisici nella UE a clienti privati l’impostazione corretta sarebbe quella di calcolare l’IVA in base al paese di origine. Ad esempio, se il tuo negozio è in Italia e vendi in Francia aggiungi l’IVA ai tuoi prodotti sulla base delle aliquote italiane.

WooCommerce IVA Estero e prodotti digitali

C’è una distinzione importante da fare tra prodotti fisici e digitali. Se vendi prodotti digitali dovresti applicare la tassa in base al paese del tuo cliente. Nell’esempio precedente è necessario aggiungere l’imposta IVA dalle Francia.

Questo ovviamente riguarda solo le vendite Business To Consumer ovvero B2C.

Se vendi prodotti B2B dovresti addebitare al tuo cliente la tariffa zero cosicché i clienti possano applicare le imposte in autonomia in base alle normative dei loro paesi. In questo caso è importante che il cliente inserisca, in fase d’ordine, la propria partita IVA UE. Solo così infatti tu potrai espletare gli obblighi fiscali dettati dalla normativa italiana.

Come configurare le aliquote IVA per i paesi UE

Per prima cosa devi andare in WooCommerce > Impostazioni > Tasse e 

  1. Crea una nuova classe fiscale.
  2. Scarica il file CSV IVA UE WooCommerce
  3. Imposta le tariffe per la nuova classe (importando il file).
  4. Assegna la classe ai tuoi prodotti digitali.

Dopo che avrai creato la classe “Digital Product” e avrai salvato la vedrai come nuova voce di sottomenu dove potrai configurare le varie aliquote

A questo punto scarica il file con tutte le aliquote IVA, aggiornato secondo la lista presente sul sito Avalara VAT Live e caricala nelle impostazioni della classe fiscale.

Scarica il file con le aliquote IVA UE

Una volta che hai importato il file avrai tutte le aliquote IVA per i vari paesi della zona UE e ti basterà applicare la classe fiscale ai tuoi prodotti digitali ed il gioco è fatto. Semplice no?! Grazie ai ragazzi di WPDesk.net

Post suggeriti
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca